Tuesday, May 22, 2012

Come velocizzare l'avvio di Fedora

Se avete notato che l'avvio di Fedora è molto lento, la causa del problema potrebbe essere il servizio iSCSI che, in alcuni modelli di Notebook, rimane in attesa troppo tempo aumentando, anche in modo notevole, i tempi di caricamento del sistema.

iSCSI è un protocollo che permette di inviare comandi a dispositivi di memoria SCSI fisicamente collegati a server e/o altri dispositivi remoti.

Nel caso (piuttosto comune) in cui non abbiate bisogno di avere il supporto a tale tecnologia, potete semplicemente disattivare i servizi associati.

Per verificare se il problema è iSCSI basta, come utente root, digitare il comando

systemctl disable iscsi.service iscsid.service

In questo modo i servizi iSCSI saranno disattivati e dal prossimo riavvio potrebbero diminuire drasticamente i tempi di boot.

Per ripristinare la situazione precedente basta digitare, sempre come utente root, il comando:
systemctl enable iscsi.service iscsid.service